BRASILE: viaggi organizzati su misura con guide locali

brasile spiaggia rio

C'è un paese immenso ed affascinante, con una storia appassionante ed una natura seducente. Un paese che può vantare km e km di splendide coste e mille contraddizioni che lo rendono ancora più affascinante. Stiamo parlando del Brasile, il gigante del Sud America, affacciato sull'Oceano Atlantico.

Viaggi organizzati e viaggi fai da te in Brasile: dove andare e cosa vedere

Un viaggio in Brasile è uno di quei viaggi che ti cambiano la vita, che ti riempiono gli occhi ed il cuore di paesaggi da sogno ed emozioni indescrivibili.

Tra le grandi destinazioni brasiliane c'è Rio De Janeiro. Rio, pur non essendo la capitale, è sicuramente uno dei più grandi centri culturali ed economici del Paese. Nonostante sia tristemente nota per le Favelas (quartieri poverissimi e desolati), Rio è una metropoli estremamente moderna e vivace Conosciuta in tutto il mondo per il suo coloratissimo e pazzo Carnevale, Rio, sorge nella parte settentrionale della Baía de Guanabara ed, al suo interno, ospita la Floresta da Tijuca (la più grande foresta urbana del mondo).

Simbolo della città è il Cristo Redentor, statua liberty alta quasi 40 metri rappresentante di Gesù Cristo posta sul monte Corcovado. Altri simboli di Rio sono il Pão de Açúca (monolite di granito e quarziti) e le spiagge, meravigliose, di Copacabana e di Ipanema.

Il Nordeste è una delle grandi macro-regioni turistiche brasiliane.

Fortaleza, capitale del Cearà, è una delle destinazioni più importanti. Vivacissima metropoli, è famosa per il quartiere di Iracema (che prende il nome dalla sua splendida spiaggia), ospita anche importanti centri culturali come il Museo de Arte e Cultura Popolar ed il favoloso Centro Dragao do Mar de Arte e Cultura. Infine, la movida: la vita notturna di Fortaleza è la più movimentata del Nordeste.

Tra le destinazioni più suggestive di questa regione vanno ricordati: la quasi inaccessibile Jericoacoara - con le sue dune ed il suo incredibile Parco Nazionale -, Canoa Quebrada - piccolo villaggio di pescatori circondato da una natura incontaminata - ed il Parco nazionale dei Lençóis Maranhenses -una delle più importanti aree protette brasiliane: quasi interamente ricoperto di dune di sabbia bianca è, sicuramente, uno dei luoghi più affascinanti del mondo.

Meritano una visita anche la capitale Brasilia, città pianificata edificata nel secondo dopoguerra; San Paolo, situata proprio sul Tropico Del Cancro, è una metropoli immensa e straordinaria è il centro finanziario ed industriale di tutta l'Europa Latina; Natal, capitale del del Rio Grande do Norte, caratterizzata dalla Coluna Capitolina, ringraziamento italiano all'accoglienza verdeoro.

Se volete regalarvi una vacanza nel paese della Samba, potete anche ricercare delle offerte last minute. Se siete fortunati potrete trovare dei pacchetti vacanze molto convenienti.

Questa è solo una breve guida a quello che si può vedere e fare in Brasile: parti con viaggi fai da te, o tour guidati con guida che parla italiano se preferisci maggiore comodità, e scopri tutto quello che può offrirti questo fantastico paese. Non aspettare, organizza subito il tuo viaggio in Brasile.


Commenti